Scudetto serie D, il Giugliano fermato ai rigori

giugliano calcio

Recanatese - Giugliano 3-2 (dopo i calci di rigore), partita terminata 1-1

Recanatese (4-2-3-1): Urbietis; Meloni (28'st Alessandrini Gentili), Marafini, Pacciardi, Quacquarelli; Gomez (12'st Grieco), Raparo; Ferretti (12'st Minicucci), Sbaffo (38'st Minnozzi), Senigagliesi; Giampaolo (25'st Defendi). A disp: Amadio, Alessandretti, Sopranzetti, Guidobaldi. All: Pagliari 

Giugliano (4-3-1-2): Baietti; Boccia, Biasiol (25'st Kyeremateng) , Poziello, Mazzei; Zanon (14'st Gomez), Ceparano (24'st Oyewale), De Rosa; Cerone; Ferrari (31'st Poziello R.), Scaringella (14'st Aboncklet). A disp: Costanzo, Vivolo, Caiazzo, Gentile. All: Ferraro 

Reti: 2'st Senigagliesi (R), 7'st Scaringella (G)
Sequenza rigori: Minnozzi (palo), Poziello C. (parato), Senigagliesi (parato), Kyeremateng (palo), Grieco (gol), De Rosa (gol), Raparo (parato), Poziello R. (parato), Minicucci (gol), Cerone (sbagliato)

Note: Ammoniti: Pacciardi (R); Recupero 2'pt e 5'st

Arbitro: Di Reda di Molfetta
Guardalinee: Lo Calio di Seregno, Cerrato di San Donà di Piave
Quarto: Marra di Mantova