Dramma alla stazione: donna muore investita da un treno a Frattamaggiore

Cadavere stazione

Lunedì  sera una donna è stata investita da un treno Intercity, proveniente da Genova e diretto a Salerno, alla stazione di Frattamaggiore-Grumo Nevano.

In un primo momento gli inquirenti avevano pensato ad un gesto estremo, ma alcuni testimoni hanno raccontato dettagli che hanno aperto l'ipotesi di un incidente. Secondo alcuni passeggeri infatti, la donna non avrebbe tentato il suicidio ma sarebbe stata travolta accidentalmente. La vittima è stata vista sulla linea gialla accovacciata, e la velocità del treno l'avrebbe risucchiata improvvisamente.

Il corpo risulta irriconoscibile, in quanto è stato smembrato in mille pezzi lungo tutto il tratto ferroviario.

Quello che al momento è certo è che si trattava di una persona di sesso femminile. Gli inquirenti hanno raccolto  le immagini riprese dalle telecamere di video sorveglianza per far luce sulla situazione e comprendere l'esatta dinamica.

Sul posto, oltre alle forze dell’ordine, sono giunti anche i sanitari del 118.

I passeggeri, presenti sul treno e diretti a Salerno sono stati trasferiti con due autobus.