Operaio, muore mentre lavora allo Stir di Giugliano

aniello russo

Un operaio è morto ieri mattina mentre lavorava allo Stir di Giugliano, l'uomo è stato travolto da un mezzo meccanico. La vittima è Aniello Russo, 52 anni, per lui sono stati inutili i soccorsi.  Il sindaco di Giugliano, Antonio Poziello, ha annunciato che proclamerà il lutto cittadino nel giorno dei funerali . La dinamica di quanto è avvenuto nell'impianto di tritovagliatura dei rifiuti ieri mattina a Giugliano è ancora da chiarire, indaga la Procura di Aversa. Intanto le organizzazioni sindacali hanno proclamato un'ora di sciopero per oggi. Russo, molto noto a Giugliano, lascia la moglie e tre figli.