Terra dei fuochi: ancora roghi al Campo Rom. I cittadini chiedono interventi

fumo fiamme

Questa mattina un nuovo rogo è stato appiccato in "Terra dei Fuochi".  Una nube nera ha avvolto i comuni di Giugliano e Qualiano, rendendo l'aria irrespirabile. Ad ardere anche oggi nel campo Rom giuglianese cumuli di rifiuti, speciali e non. La puzza nauseabonda, che si è già propagata su diversi comuni, ha costretto tantissimi residenti a barricarsi in casa, nonostante il caldo.

I cittadini chiedono interventi immediati per mettere fine ad un fenomeno che sta continuando ad incidere sulla salute e seguitando a mietere vittime innocenti nel silenzio assoluto.