Quando Santa Chiara scacciò da Assisi i saraceni di Vitale d'Aversa

santa chiara scaccia i saraceni

La festa del Voto, istituita ad Assisi nel 1644, il 22 giugno si è celebrata anche quest'anno anche se in forma ridotta a causa delle misure anti coronavirus. La celebrazione ricorda la liberazione di Assisi, grazie al miracoloso intervento di Santa Chiara, dall’assedio dei Saraceni che furono guidati da Vitale d’Aversa nel settembre 1240 e nel giugno 1241, una campagna che fu sostenuta dall’imperatore Federico II che era stato scomunicato da Papa Gregorio IX. L'intervento miracoloso di Santa Chiara è ricordato anche da un dipinto che è custodito nella pinacoteca di Siena.