La Procura di Torre Annunziata vuole arrestare Luigi Cesaro

cesaro luigi

La Procura di Torre Annunziata ha chiesto alla giunta per le autorizzazioni a procedere di Camera e Senato di poter procedere all'arresto dei parlamentari di Forza Italia Luigi Cesaro (Senato) e Antonio Pentangelo (Camera). L’indagine, aperta dal 2015, è relativa alla riqualificazione di un’area urbana in cui insisteva un tempo la fabbrica della Cirio a Castellammare di Stabia. L'inchiesta è per corruzione ed ha portato ad altri 6 provvedimenti cautelari, tutti eseguiti. 

I fatti contestati risalgono al 2015, e Cesaro e Pentangelo sono coinvolti nella loro veste di ex Presidenti della Provincia di Napoli. “Apprendo dell’iniziativa della procura di Torre Annunziata – ha commentato Cesaro – e, confermando la mia fiducia nella magistratura, auspico che mi sia data in tempi stretti la possibilità di chiarire la mia totale estraneità alle vicende e ai fatti contestatimi, al pari di quanto accaduto in passato su vicende nelle quali sono stato ingiustamente coinvolto come gli esiti successivi hanno confermato”.