Aversa: "Io resto a casa", giovane studente esorta a non uscire con un video toccante

Sta facendo il giro del web il video di Riccardo Santovito, un giovane videomaker di Giugliano, che frequenta la 4b Indirizzo informatica presso l'Isis A. Volta di Aversa. A segnalare la ripresa alla nostra Testata è stata la Dirigente Scolastica Laura Orsola Patrizia Nicolella, insieme all'insegnante dello studente, Maria Speranza Pietroluongo. Il 17enne, appassionato di riprese e montaggio, ha realizzato il toccante videoclip in cui si sente la sua voce fuori campo pronunciare queste parole:

"Mi guardo intorno e penso:
Dov'è la gente che riempiva le strade,che camminava sul lungomare, che si godeva le passeggiate in compagnia,
Rideva, scherzava...?
Guardo le persone che si distanziano... sempre di più,che per paura non si guardano neanche più.
Ascolto notizie al telegiornale e la cosa fa paura.
Mancano le persone che al primo raggio di sole scendevano in spiaggia, scalzi e ora?
Ora dove siamo arrivati?
Siamo tutti barricati in casa:
niente baci, niente abbracci, niente strette di mano.
Io intanto aspetto tempi migliori.
Io sono rimasto lì, io sono per gli abbracci, per il contatto. Scenderemo nelle piazze gridando:
SIAMO ANCORA QUI.
ABBIAMO VINTO!
Perché arriverà quel giorno.
IO CI CREDO, FALLO ANCHE TU!"  #iorestoacasa