Riuscito il trapianto di cuore alla piccola Ilaria, il 'miracolo' compiuto da un medico di Giugliano

Andrea Petraio medico Giugliano

E' andato a buon fine il trapianto di cuore per Ilaria, la bimba di 11 anni di Marcianise che viveva attaccata ad una macchina grazie ad un cuore artificiale. La piccola è stata operata all'ospedale Monaldi di Napoli da una equipe guidata dal primario Andrea Petraio, cardiochirurgo di Giugliano. Con lui in sala operatoria cardiochirurghi bravissimi, tutti giovani e tutti della nostra zona.

Il giovane medico giuglianese, che ha rifiutato numerose proposte di lavoro all’estero per restare nella sua terra di origine, subito dopo l'intervento ha rassicurato i genitori della bimba, rimasti in attesa all'esterno del blocco operatorio.

Ilaria è entrata questa mattina in sala operatoria e il complesso intervento si è concluso poco prima delle 19.00. Ad operazione conclusa, il cuore trapiantato è ripartito battendo regolarmente. La circolazione non è più affidata alla macchina che l'ha accompagnata in quest'ultimo anno.