San Cipriano d’Aversa: 39enne travolto e ucciso dal treno

morto binari

Ieri mattina, un uomo di 39 anni, proveniente dal basso Lazio, è stato travolto e ucciso dal treno a poca distanza dalla stazione di Albanova. Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto l’uomo camminare sui binari, prima del drammatico investimento. Per i sanitari del 118 purtroppo non c'è stato nulla da fare, quando sono arrivati sul posto lo scenario che si sono trovati davanti è stato raccapricciante. Il corpo completamente dilaniato ha reso in un primo momento difficile il riconoscimento.

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia ferroviaria, che hanno avviato le indagini per chiarire se si sia trattato di imprudenza oppure di un gesto estremo.