Aversa: manifestanti lanciano sacchi di immondizia contro De Luca

Vincenzo De Luca

Sabato si sono registrati momenti di tensione all’arrivo nella città normanna del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Quando il Governatore è uscito dal municipio, dopo aver firmato i Programmi Integrati Città Sostenibili, gli attivisti del Comitato Stop Biocidio gli hanno lanciato contro diversi sacchetti di immondizia.

De Luca è stato accerchiato mentre si stava dirigendo verso l’auto. Gli attivisti del Comitato, non nuovi a questo tipo di protesta, sono in via di identificazione.

I contestatori, in una nota pubblicata sulla loro pagina social, scrivono che ‘De Luca si permette ancora di dire che la Terra dei Fuochi non esiste, che non è un problema. Non esiste altra strada, o lui o la nostra terra’. In passato hanno parlato di inettitudine e superficialità nella soluzione del problema dei rifiuti contestando l’apertura di siti di stoccaggio.

Intanto, Il presidente della Campania ha presentato denuncia presso la Questura di Napoli e ai poliziotti che hanno verbalizzato ha ribadito: «È stata un'aggressione squadrista».