Associazione Nazionale Anti Racket

elisabetta garzo ernesto di girolamo

Nella mattinata di martedì 29 ottobre, alle ore 12:00, il presidente del Tribunale di Aversa  Elisabetta Garzo, ha ricevuto, in audizione, l’avvocato Francesco di Girolamo, coordinatore provinciale dell’associazione nazionale anti racket “I cittadini contro le mafie e la corruzione”. Durante l’incontro, sono state poste le basi per una collaborazione concreta e costante nel tempo, atta a contrastare l’illegalità in tutte le sue forme. “In particolar modo - ha sottolineato di Girolamo -, intendiamo combattere l’aspetto di questo fenomeno che si manifesta all’interno delle pubbliche amministrazioni. Riteniamo, altresì, doveroso, soprattutto nei confronti delle generazioni del futuro, far sì che i roghi tossici diventino solo un brutto ricordo. L’etichetta di terra dei fuochi non ci deve appartenere”. Prossimamente l’avvocato di Girolamo, si legge in una nota, istituirà il coordinamento associativo di Terra di Lavoro e, insieme ai giovani componenti, individuerà una sede operativa nel territorio di pertinenza.