Carabinieri artificieri

Venerdì scorso, un falso allarme bomba ha provocato momenti di agitazione a Frattamaggiore, dove un commerciante ha segnalato alle forze dell’ordine che un giocattolo anomalo e potenzialmente pericoloso era stato lasciato in Piazza Riscatto. In particolare, l'esercente ha raccontato che un cittadino straniero, probabilmente di nazionalità asiatica, aveva abbandonato in strada un’automobilina telecomandata da cui fuoriuscivano dei strani fili.

Per motivi precauzionali la strada è stata chiusa al traffico ed è stata sgomberata l’area dove si trovava l’oggetto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, con gli artificieri dell’Arma, e la Polizia di Stato. E’ stato accertato che si trattava di un semplice giocattolo rotto e lasciato sulla pubblica strada.