Terra dei Fuochi: mamma muore di tumore dopo il figlio di 10 anni

Bara

Caivano piange l'ennesima vittima della "Terra dei fuochi". La comunità si è stretta intorno alla famiglia di Tina Tammaro. La donna, residente nel Parco Verde, è deceduta ieri mattina a causa di un cancro allo stomaco, contro il quale aveva lottato con ogni forza.

Tina però, non era nuova al dolore, aveva infatti dovuto fare i conti con la morte del figlio Antonio di soli 10 anni per lo stesso male incurabile. Aveva affrontato quella sofferenza con tanta forza e dignità, per poi essere destinata alla stessa sorte.

Don Maurizio Patriciello, il prete noto per la lotta ai crimini ambientali, ha così ricordato la donna: “Addio, Tina. Addio anche a te, mamma orfana di Antonio, volato in cielo a 10 anni. Dopo aver rapinato Antonio, il cancro ha falciato anche te. Addio, mamma bella delle cartoline. Siamo senza parole. Esterefatti. Arrabbiati. Addolorati. Delusi. Ma continueremo a combattere per la nostra terra, per la nostra gente“.