Trentola Ducenta: tenta truffa spacciandosi per avvocato

citofono

Domenica scorsa, 22 settembre, un uomo brizzolato di 60 anni ha cercato di truffare una donna a Trentola Ducenta . Intorno alle ore 12.00, il malintenzionato si è presentato a casa di una vedova 90enne, spacciandosi per l'avvocato del figlio. L'uomo avrebbe chiesto - per risolvere alcuni problemi legali - 1000 euro all'anziana che, non avendo una simile disponibilità, li ha chiesti a sua volta in prestito ad una nipote. Quest’ultima, fiutando il raggiro, si è rivolta subito al figlio dell’anziana che risiede nel comune di Trentola Ducenta.

Il figlio della 90enne, Luogotenente dei Carabinieri in pensione, è accorso immediatamente sul posto, ma al suo arrivo il finto legale si era già dileguato, facendo perdere le proprie tracce. L'ex militare ha provveduto a denunciare l'accaduto. In queste ore i militari dell’Arma della stazione locale stanno cercando di identificare il truffatore anche grazie all'identikit fornito dall'anziana.