Sant’Antimo: 31enne accoltellato all'addome, è caccia all'aggressore

coltello

Questa mattina, un uomo di 31 anni originario del Bangladesh è stato accoltellato a Sant’Antimo. La vittima è stata colpita con quattro fendenti all’addome. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare l'uomo all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è tuttora in prognosi riservata. Fortunatamente, secondo i medici, non rischierebbe la vita. Nelle prossime ore subirà un intervento chirurgico. Intanto, i carabinieri della tenenza di Sant'Antimo e della sezione operativa Compagnia di Giugliano sono sulle tracce dell'aggressore.