L'Alp Normanna Volley Aversa, va via il main sponsor

AlpAirri Aversa

L'Alp Normanna Volley Aversa comunica che lo storico main sponsor Airri, dalla prossima stagione, non supporterà più le attività della principale squadra di pallavolo cittadina.
Si legge in una nota: L'importante centro di riabilitazione e la loro proprietà, i fratelli Pagano, non sono stati solo uno sponsor per il nostro Club, ma dei veri e propri membri di un'unica grande famiglia. Insieme abbiamo condiviso i valori sani dello sport e della solidarietà, vissuto innumerevoli emozioni, sopportato le delusioni per le sconfitte ed esultato per le grandi vittorie. La Coppa Campania e la promozione in serie B, ottenute nella stessa stagione, rimarranno dei ricordi indelebili per ogni appassionato di pallavolo e ogni cittadino innamorato di Aversa. Eppure, nonostante il forte impegno economico nel Club, la presenza di Maurizio, Enzo e Rino Pagano è stata sempre discreta e mai invasiva: mai hanno interferito nelle scelte sportive o organizzative, mai hanno preteso la ribalta mediatica che avrebbero meritato, né rivendicato cariche rappresentative. Tutto il loro impegno è stato sempre sincero e spontaneo, nel puro interesse dello sport e dei giovani.
Un bellissimo capitolo del nostro club lungo otto anni si chiuderà, quindi, il prossimo 30 giugno. Per ragioni puramente aziendalistiche purtroppo Airri non potrà più essere vicino economicamente al Club, ma l'Alp Aversa continuerà il suo impegno nella pallavolo e, soprattutto, sarà per sempre grata ai fratelli Pagano per quanto hanno dato al volley normanno e alla nostra città".