Infrazioni ambientali, sequestro ad Aversa

carabinieri

Nell'ambito di un'operazione "interforze" che ha interessato vari comuni della Campania,  alla quale hanno partecipato, polizia, carabinieri, guardia di finanza ed esercito,  ad Aversa sono stati posti i sigilli ad un’azienda di prodotti sanitari per illeciti in materia ambientale unitamente all’area attigua, di circa 120 metri quadrati, abusivamente adibita a deposito di materiale anche pericoloso. Gli inquirenti non hanno comunicato il nome dell'azienda.