Il 6 maggio ad Aversa una campagna elettorale monocolore, e tutti zitti

Iskra Salvini Aversa

Il fatto che il 6 maggio ad Aversa si sia potuta svolgere una sola manifestazione elettorale, quella alla quale ha partecipato il leader della Lega e Ministro degli interni Matteo Salvini e che ciò sia stato messo ufficialmente per iscritto è inconcepibile, desta meraviglia che nessun parlamentare delle altre fazioni politiche che partecipano alla competizione elettorale abbia ritenuto di intervenire presso i responsabili dell'ordine pubblico per chiedere la rettifica di determinazioni così drastiche. Una cosa è tutelare la sicurezza del ministro e l'ordine pubblico, un'altra è impedire agli altri qualsiasi manifestazione su tutto il territorio comunale. Nella foto riportiamo la risposta che il Comando della Polizia Municipale ha fornito all'Associaizone Iskra. Del resto la politica aversana è nota per il suo limite, intervenire oltre il contado non è alla sua portata. 

s.p.