Aversa, letture sulla pazzia

tiLEGGO Follia

Giovedì 21 febbraio, ore 19, è la data del nuovo appuntamento con “tiLeggo”, il laboratorio di lettura condivisa di CONPASUNI. Lo spazio del civico 103 di Piazzetta Lucarelli, ad Aversa, ospiterà il nuovo incontro dal titolo “pazzìà”, incentrato sul tema della follia. Il doppio accento sulla parola pazzia è stato pensato per dargli un doppio significato, uno dei quali richiama il termine dialettale "scherzo”, "gioco". Perché la follia in fondo è genialità, amore, simpatia e la si può deridere o ammirare ma l'unica cosa che non si può fare è ignorarla.

Questo secondo incontro si svolgerà con uno schema uguale al primo: i partecipanti si alterneranno nella lettura di estratti di libri, canzoni, poesie per condividere storie ed emozioni che associano alla pazzia, sperando che la passione per la cultura riesca ad unire e a diventare uno strumento di condivisione.

In collaborazione con Liburia Felix, infatti CONPASUNI ha voluto innovare le ordinarie manifestazioni di lettura. A differenza dei consueti gruppi di lettura tiLeggo è libero e gratuito: chiunque può prenotare il suo intervento contattando gli organizzatori dell'evento tramite le pagine social o comunicandolo sul posto.

 

E’ attivo dal mese di Novembre anche il canale telegram “Gruppo di Lettura Aversa” (@exlibrisconpasuni) e la pagina CONPASUNI sulla “Rete dei gruppi di lettura”. Per comunicare la propria lettura e/o avere ulteriori informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o scrivete al 3668054697 (Achille) oppure alle pagine facebook, twitter e instagram di CONPASUNI.