Aversa: la "banda del buco" tenta colpo in gioielleria

Buco banda

Domenica scorsa, 20 Gennaio, un gruppo di delinquenti ha cercato di mettere a segno un colpo nell'oreficeria “Tony Borzacchiello”, situata in Via Roma, ad Aversa. I ladri nel pomeriggio, approfittando del giorno di chiusura, hanno iniziato a scavare un cunicolo da alcuni locali disabitati, situati in Via Garibaldi, attigui all'oreficeria.

I delinquenti durante le operazioni hanno però, fatto scattare il sistema di allarme. Subito dopo sono scappati velocemente per paura di essere catturati, lasciando nei locali tutta l'attrezzatura utilizzata per lo scasso.

Sul posto sono giunti gli agenti della security, che non trovando nulla nella gioielleria hanno pensato ad un falso contatto dell'allarme.

Solo lunedì mattina il proprietario della gioielleria, aprendo l'attività, ha notato il cunicolo. L'uomo ha provveduto ad allertare i militari dell'arma e a sporgere denuncia. I carabinieri hanno sequestrato le immagini riprese dalle telecamere di video sorveglianza per identificare i responsabili.