parco verde 2

Pasquale Palmieri alias Pasqualino ‘e Pesecca, 64enne di Caivano, è finito sotto processo a Parma con l'accusa di aver minacciato alcuni agenti di polizia penitenziaria nel carcere della città emiliana. Palmieri  è stato condannato, dal Tribunale di Napoli a 16 anni di reclusione, poiché ritenuto coinvolto in un traffico di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti nella provincia di Napoli. La prossima udienza del processo parmigiano si terrà  nel settembre del prossimo anno.