Terra dei Fuochi non deve morire

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, lunedì 19 novembre firmerà un «Protocollo d'intesa per un'azione urgente nella Terra dei fuochi». Il documento - si legge in una nota di palazzo Chigi - sarà sottoscritto anche dal ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, dal ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, dal Ministro dell'Interno, Matteo Salvini, dal ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, dal ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, dal ministro per il Sud, Barbara Lezzi, dal sottosegretario al ministero della Salute, Armando Bartolazzi, dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, dal prefetto di Caserta, Raffale Ruberto e di Napoli, Carmela Pagano.