Casal di Principe, la storia della biblioteca Grillo parlante

casal di principe comune

Una dodicenne ha provocato una piccola grande rivoluzione culturale a Casal di Principe,  è bastata una sua lettera per fare in modo che il sindaco Renato Natale mettesse a disposizione una parte della sala consiliare per allestire un biblioteca. La richiesta di Maria è andata oltre Casal di Principe innescando una catena di solidarietà, la ragazzina aveva aderito all’appello della sua professoressa di lettere la quale aveva invitato gi studenti a scrivere a una persona importante, lei scrisse al Sindaco.  Quando ebbe la lettera di Maria il primo cittadino di Casale  doveva incontrare gli amministratori del Comune di Solesino, provincia di Padova, quella fu l'occasione per far nascere una sinergia: il Consorzio delle biblioteche della provincia di Padova si organizzò e nel giro di poco tempo raccolse 1.500 volumi da donare a Casal Di Principe, poi si aggiunero altri libri raccolti tra le famiglie. La biblioteca «Grillo parlante» è stata inaugurata lo scorso aprile e il prossimo 30 novembre arriverà ospite lo scrittore Erri de Luca.