Succivo: muore papà di 41 anni, lascia la moglie e due bimbe

lutto

Non ce l'ha fatta Alessandro Cirillo, il 41enne  di Succivo che ha lottato per circa un mese in ospedale a Napoli, dopo aver avuto un incidente stradale a Pozzuoli, mentre viaggiava in sella alla sua moto.

Il corpo di Alessandro purtroppo non ha retto e il 41enne martedì ha lasciato per sempre la moglie e le sue due figlie. Un messaggio di cordoglio è stato scritto anche dal primo cittadino di Succivo: “La comunità Succivese si stringe al dolore della famiglia Casillo per la prematura scomparsa del giovane Alessandro. A sua moglie, ai suoi due bambini e alla sua famiglia va l’abbraccio dell’Amministrazione e di tutti i Succivesi”.

Da quanto è emerso un'auto gli avrebbe tagliato la strada, scaraventandolo a terra. Le condizioni di Alessandro erano peggiorate nell’ultima settimana, in particolare legate ad un ematoma alla testa che l’aveva condotto al coma irreversibile.