Paura a Trentola Ducenta: tentano di rapire una bimba. Avvistato camioncino bianco sospetto

rom bambina

Lunedì mattina un tentativo di rapimento ha scosso la comunità di Trentola Ducenta. Ignoti hanno cercato di portar via una bambina che si trovava all’esterno del plesso scolastico situato in Via Rossini, fortunatamente ad accorgersi delle cattive intenzioni dei rapitori è stata la mamma della piccola, che intuite le brutte intenzioni ha urlato mettendoli in fuga.

In questi giorni, i residenti molto preoccupati per l'accaduto hanno anche denunciato sui social la presenza di un furgoncino bianco seguito da una panda, entrambi i mezzi sospetti - secondo diversi testimoni -  sarebbero guidati da persone di etnia rom e si aggirerebbero da settimane per le strade del comune dell'Aversano in modo del tutto anomalo.

Intanto, i carabinieri hanno avviato le indagini per cercare di identificare i responsabili del tentato rapimento.  Dai primi accertamenti eseguiti sulle immagini dei sistemi di video sorveglianza situati lungo Via Rossini, per il momento è stato individuato un furgoncino, che però è risultato essere in uso ad un'impresa edile della zona.

Sulla vicenda il sindaco Andrea Sagliocco ha fatto sapere: " In seguito all’episodio che si è verificato circa la presenza di soggetti con intenzioni criminose nei pressi di un nostro plesso scolastico, ho avuto modo di colloquiare con il Comandante della locale stazione dei Carabinieri M.llo Membrino. Totale, ovviamente, l’impegno delle forze dell’ordine per rafforzare e garantire la sicurezza dei nostri concittadini, specie dei bambini.
Nella giornata di domani indirizzerò una missiva a tutti i Sindaci dell’Agro al fine di organizzare quanto prima un incontro per decidere e stabilire tutti gli atti da adottare per coadiuvare, per quanto di nostra competenza, le forze dell’ordine.
Nel mentre invito tutti i cittadini di Trentola Ducenta a mantenere la calma ma, nello stesso tempo, ad essere particolarmente attenti ai propri bambini, e a confidare nel lavoro che stanno svolgendo i Carabinieri."