Pioggia auto

Attimi di terrore quest'oggi a Giugliano, dove la forte pioggia ha causato non pochi problemi.

Una ragazza è rimasta intrappolata a bordo di una vettura in Via Santa Caterina da Siena, nei pressi del cavalcavia dell’Asse Mediano, rischiando di annegare. L'abitacolo si è riempito di acqua e la giovane conducente è rimasta imprigionata a causa dalla portiera bloccata.  

Fortunatamente un residente della zona, accortosi della situazione, ha aiutato la ragazza ad uscire dal mezzo, evitando il peggio. La giovane è apparsa fortemente provata e in stato confusionale, mentre l'utilitaria è stata sommersa dalle acque. Al momento il mezzo è bloccato sulla carreggiata in direzione Aversa.

Le forti piogge hanno determinato numerosi problemi in tutto l'Aversano e il Giuglianese.  

Ad avere problemi nel terzo comune della Campania, anche un anziano. L'uomo, durante il nubifragio per paura di annegare si è arrampicato sul tetto della sua automobile, mentre viaggiava  in Via San Francesco d’Assisi. La strada anche in questo caso si è trasformata in un vero e proprio fiume in piena, alto circa un metro, invadendo sia le carreggiate che i marciapiedi.

Da quanto è emerso, l'automobilista ha dovuto abbandonare la vettura dopo che questa si è spenta per le infiltrazioni di acqua nelle parti meccaniche e nella marmitta.

Anche altre autoveicoli sarebbero rimasti bloccati durante il temporale: una macchina, in Via Colonne, è rimasta intrappolata in un tombino, ma per fortuna non si registrano feriti. Segnalazioni stanno giungendo in queste ore da tutti i comuni dell'Aversano e del Giuglianese.