Giuglianese, denunciato per un borseggio in Puglia

carabinieri

I carabinieri della Stazione di Gagliano del Capo (Lecce) hanno denunciato  per furto aggravato una coppia di 45enni campani, lui di Giugliano lei di Caserta, ritenuti autori di un borseggio. Il fatto è avvenuto martedì 21 agosto all’interno di un bar del paese ai danni di una donna del posto che è stata derubata della borsa, conteneva il portafoglio e 800 euro in contante oltre alla patente di guida ed alla carta di credito. Grazie ai filmati di alcuni impianti di videosorveglianza della zona, i militari hanno identificato C.C. di Giugliano  e L.S. di Caserta,  li hanno rintracciati nella camera  di un  hotel.