Raganello, morti due coniugi di Qualiano ed un'avvocatessa di Giugliano

vittime del raganello giugliano qualiano

La tragedia del torrente Raganello nel Parco del Pollino ha copito pesantemente il nostro territorio, tre delle  dieci vittime  sono nostre conterranee: Immacolata Marrazzo, viveva a Licola, madre di due figli di 10 e 12 anni era un avvocato e con il marito Giovanni Sarnataro si divideva tra gli studi di Giugliano e di Portici, era originaria di Torre del Greco. Erano di Qualiano i due coniugi Antonio Santopaolo e Carmen Tammaro, anche loro lasciano due ragazzine di 10 e 12 anni, una  delle bimbe è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Cosenza ma non in pericolo di vita. Il sindaco di Qualiano ha annunciato che verrà proclamato un giorno di lutto cittadino.