Raid al bar armati di pistole, chiesti 6 anni a testa per due rapinatori di Casal di Principe

pistola arma

Quest'oggi, durante il processo per la rapina compiuta  ai danni del bar "Il Fortino" di Cancello ed Arnone, il pubblico ministero ha chiesto sei anni a testa per P.D.A., 22 anni, e S. Z., 23 anni, entrambi di Casal di Principe.

Secondo l'accusa, i due giovani si presentarono armati all'interno dell'esercizio commerciale facendosi consegnare 200 euro di incasso, per poi far perdere le proprie tracce a bordo di una Panda.

I due imputati, processati con rito abbreviato, hanno ammesso le proprie responsabilità in merito al reato contestato dalla Procura. A confessare per prima, nel corso della scorsa udienza, il 22enne, questa mattina, ha deciso  di rendere dichiarazioni spontanee dinanzi ai giudici anche il 23enne.