Frattamaggiore: si lascia con la moglie e tenta il suicidio

balcone suicidio

Un 40enne ha provato a togliersi la vita, ma fortunatamente il pronto intervento della polizia ha evitato il peggio. L’uomo è stato trovato in bilico sul ciglio della finestra al terzo piano di un edificio residenziale, situato nella prima traversa Manzoni a Frattamggiore.

Il 40enne ha minacciato di buttarsi giù da dieci metri d’altezza per la fine della relazione con la moglie. Secondo quanto è emerso in un secondo momento, la donna avrebbe deciso di non fargli vedere più i figli.

I residenti vista la terribile scena, spaventati, hanno immediatamente avvertito le forze dell'ordine. Sul posto è giunta una pattuglia della polizia di Frattamaggiore, che ha avviato un dialogo con il suicida riuscendo alla fine a convincerlo. Grazie anche all’aiuto di alcuni vicini, gli agenti sono riusciti a bloccarlo e a metterlo in salvo.

Sposi fanno servizio fotografico sui binari, nei guai tutte le persone coinvolte VIDEO