carabinieri perquisizione domiciliare

I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino, hanno deferito in stato di libertà per omicidio stradale, fuga del conducente ed omissione di soccorso, un 47enne residente a San Giorgio a Cremano.

Secondo i militari dell’Arma, l’uomo sarebbe responsabile dell’investimento di Gaetano  Moschetti, 71enne residente a Succivo, avvenuto lo scorso 8 marzo in via Giovanni Paolo II a Sant’Arpino.

Nel corso degli accertamenti i militari hanno proceduto al sequestro del casco e della moto di proprietà del sospettato, a bordo del quale lo stesso avrebbe investito la vittima, deceduta per le gravissime lesioni  lo scorso 10 marzo, presso l’ospedale Cardarelli di Napoli.

Scoregge durante il volo, nasce una rissa in aereo: atterraggio di emergenza VIDEO

Rimprovera l'alunna per un compito, i genitori picchiano la maestra VIDEO

Convinti di avere una figlia indemoniata, genitori rischiano la patria potestà VIDEO

Arrestato prete, dietro agli esorcismi si nasconderebbero violenze sessuali VIDEO