Cesa: picchia e minaccia l'ex fidanzata, arrestato 34enne

violenza sulle donne

Un 34enne è stato arrestato a Cesa per atti persecutori e lesioni personali nei confronti della sua ex fidanzata 26enne. I carabinieri di Aversa lo hanno bloccato subito dopo aver aggredito, minacciato e molestato la giovane, che è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale "Moscati" di Aversa, dove i sanitari le hanno riscontrato lesioni ritenute guaribili in cinque giorni.

L'episodio, spiegano i militari dell'arma, rientra nell'ambito di «un più complesso quadro di reiterate minacce e maltrattamenti subiti e denunciati dalla donna negli ultimi mesi». L'uomo è stato rinchiuso nel penitenziario di Santa Maria Capua Vetere.

Mamma di due figli rovinata da un video hot diffuso sul web, tenta il suicidio VIDEO

Scoperta grazie ai topi, un'importante cura per il cancro VIDEO

Chiesa a luci rosse: per il pm il prete costringeva al sesso orale VIDEO

Convinti di avere una figlia indemoniata, genitori rischiano la patria potestà VIDEO