Caivano: droga nascosta nel bar, arrestati i tre gestori

manette arresto

 I carabinieri di Casoria hanno fatto incursione in un bar di Caivano, gestito da tre giovani incensurati del posto. Si tratta di due 28enni, e della sorella di 21 anni di uno dei ragazzi.
All'interno di 3 accendini i militari dell'arma hanno rinvenuto 28 dosi di cocaina. Nell'abitazione adiacente sono stati invece, sequestrati 15.300 euro ritenuti provento di spaccio, una pistola a salve senza tappo rosso, una dose di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. I gestori del bar sono stati arrestati e dovranno rispondere di detenzione di stupefacente a fini di spaccio; per loro sono stati disposti i domiciliari.

Il boss Zagaria depresso, si vuole suicidare: 'Il carcere è troppo duro' VIDEO

Bianca Atzei piange distrutta, mentre Max Biaggi inizia una nuova storia VIDEO

Chiesa a luci rosse: per il pm il prete costringeva al sesso orale VIDEO

Convinti di avere una figlia indemoniata, genitori rischiano la patria potestà VIDEO