pistola arma da fuoco

Ieri sera, verso le ore 19.30, due delinquenti che viaggiavano a bordo di una Fiat Punto, hanno rubato l’auto di un ragazzo in Via Manzoni a Giugliano. I due criminali, hanno agito a volto scoperto, ed impugnando una pistola hanno intimato al proprietario della vettura di scendere. Per essere più convincenti, i balordi hanno puntato l'arma direttamente al volto del povero malcapitato, che ha abbandonato la sua Lancia Y.  Dopo aver messo a segno il colpo, i ladri si sono dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

La vittima ha sporto denuncia alle autorità competenti. La macchina fortunatamente è stata ritrovata a poche centinaia di metri grazie ad un efficace sistema di antifurto.

Questo di ieri però, è solo l'ennesimo episodio che si verifica nel comune di Giugliano nell'ultimo periodo.

Il mese scorso in Via San Vito, un altro automobilista ha vissuto la stessa esperienza mentre viaggiava in auto con la moglie. In quella circostanza due ladri, armati fino ai denti, hanno atteso che la coppia entrasse nel cortile di casa, e dopo aver fatto irruzione nella loro proprietà a bordo di uno scooter hanno portato via un orologio e i soldi.

Un'altra rapina è avvenuta sempre a gennaio in Via Fogazzaro, dove una banda di malviventi ha rapinato una giovane coppia dell’auto, dopo aver seminato il terrore per strada, esplodendo diversi colpi di arma da fuoco.

Uccisa e smembrata, candeggina sui resti 'per eliminare le tracce dello stupro' VIDEO

Problema case abusive, cosa succederà con gli abbattimenti in Campania VIDEO

Chiesa a luci rosse: per il pm il prete costringeva al sesso orale VIDEO

Convinti di avere una figlia indemoniata, genitori rischiano la patria potestà VIDEO

La 'signora della pelliccetta' in tv, tra figuracce e applausi VIDEO