Verdi ammirava Cimarosa, preziosa lettera sarà custodita alla Biblioteca Palatina di Parma

cimarosa verdi

Recentemente il Ministero dei beni e delle attività culturali ha acquisito con trattativa privata la parte più rilevante di un prezioso carteggio di Giuseppe Verdi, che stava per essere venduto a Londra alla casa d'aste Sotheby's. Si tratta di un lotto composto da 36 lettere del compositore al librettista napoletano Salvadore Cammarano, ma in aggiunta al lotto principale ce n'è una del 14 luglio del 1889 che Verdi scrive al giurista Emanuele Gianturco, ministro dell'Istruzione, in cui esprime ammirazione per Domenico Cimarosa plaudendo alle celebrazioni organizzate per il centenario dell'Aversano più illustre dispiacendosi di non poter essere presente. Per l'acquisto del carteggio sono stati spesi complessivamente 400mila euro, il Ministro dei Beni Culturali Franceschini ha annunciato che le lettere saranno custodite nella Biblioteca Palatina di Parma