Paura a Giugliano: continuano le rapine in successione

pistola volto copertoSi è verificata un'altra rapina nel comune di Giugliano, dove questa volta a pagare le spese è stata una ragazza del posto.

 

Due delinquenti hanno bloccato la giovane mentre era nella vettura, in attesa della cuginetta che uscisse dalla scuola di ballo.

I due criminali hanno aperto lo sportello dell’automobile mentre la ragazza stava chiacchierando al cellulare. Una volta colta di sorpresa, l'hanno minacciata con una pistola, obbligandola a consegnare il telefono, i contanti e l'automobile. Proprio a bordo del veicolo sottratto, i ladri si sono dati alla  fuga facendo perdere le proprie tracce.

La vittima, rimasta fortemente provata, è riuscita a stento ad allertare le persone presenti nella scuola e i parenti che, immediatamente, l’hanno soccorsa.

Purtroppo questo non è il primo episodio verificatosi recentemente a Giugliano. Durante le scorse settimane numerose sono state le rapine messe a segno, e solo in via Fogazzaro - traversa di via Madonna delle Grazie - sono stati eseguiti due colpi in pochi giorni.

I cittadini fortemente preoccupati per il pericoloso fenomeno e per la presenza di alcune bande dedite alle rapine - incuranti anche della presenza dei proprietari nei veicoli - chiedono l'intervento delle istituzioni.

Look gratis: parucchieri e barbieri regalano tagli, tinture, permanenti e trattamenti estetici. Ecco dove

14enne ferito da proiettile la vigilia di Natale, interrogato impresario funebre VIDEO

Non paga l'affitto e prende a martellate il padrone di casa

Diventa un personaggio televisivo dopo la galera. Piovono critiche

Arriva un'invenzione che sta conquistando tutti in Campania