soccorso 118 ambulanzaSi è spento a soli 25 anni, L.C., barman aversano, mentre era a casa con la sua famiglia.

Il ragazzo giovedì, ha avvertito un improvviso malessere alla schiena, da lì a poco ha perso la vita. Inutile il trasporto al pronto soccorso di Aversa, purtroppo per il 25enne non c’è stato nulla da fare. Ancora da capire le cause del decesso. Familiari ed amici sono sotto choc. La comunità si è stretta intorno ai parenti del giovane.

Napoletani che commuovono. Una storia di solidarietà senza eguali

Diventa amico del padrone di casa e poi lo colpisce a martellate

Arriva da Napoli un'invenzione che sta conquistando tutti

Accusata di aver ucciso l'amica con il fidanzato. Esce dal carcere ed approda in tv