Aversa, collettiva d'arte contemporanea Sinergie: "Progress Art" porta creatività al Civico 103

sinergie aversa

Panta rei, tutto scorre. Se il mondo è un costante fluire, la pittura diventa un modo per scorgerne i tratti, rendendo gli stessi eterni nel ricordo di chi osserva. Un dipinto è, dunque, un insieme di sensazioni, le stesse che l'associazione "Progress Art", presieduta dall'artista Gaetano Buffardo di Aversa, vuole trasmettere a tutti coloro i quali parteciperanno alla mostra collettiva d'arte contemporanea dal titolo "Sinergie", che si terrà dal 13 al 19 gennaio prossimo presso l'Art Gallery del locale "Civico 103", in piazzetta Lucarelli, ad Aversa. La prima serata avrà inizio alle ore 20:30, nei successivi giorni è possibile visitare la galleria d'arte dalle 19:00 alle 22:00. Esporranno le proprie opere gli autori Gaetano Buffardo, Antonio Iazzetta, Giuseppe Della Volpe, Carlo Capone, Michele Cannavale, Saverio Ferrandino, Costantino Marrone, Alfonso Coppola, Mimmo Fabozzi, Luigi Fabozzi, Vittorio Vanacore, Luigi Caserta, Pasquale Sorrentino, Domenico Merenda, Bernardo Pagliaro e Giuseppe De Caprio. Nella serata conclusiva del 19 gennaio, a partire dalle ore 20:30, si esibirà in concerto anche il gruppo rock "Music Hunt". "Abbiamo scelto Civico 103 – dice il presidente -, perché è una location a modo ed elegante, funzionale all'arte poichè richiama l'atmosfera dell'antichità di un convento, con le sue alte ed austere mura, piene di fascino e storia. Al centro dell'attenzione, abbiamo posto il tema della sinergia, dell'unione tra forze che si associano per il progresso; appunto, il progresso dell'arte. Gli artisti provengono da tutta la regione e sarà, indubbiamente, bello vedere come il territorio favorisca la creazione di propensioni artistiche diverse nonostante i figli abbiano la stessa madre. Progress Art ha promosso diversi eventi di arte, cultura e ricerca. Quest'associazione è nata dall’idea di dare voce all'arte che si mischia alla musica. Sono due realtà che vanno a braccetto; sicuramente entrambe sono espressione dell'interiorità umana. Ringrazio Antonio Iazzetta per averci permesso di utilizzare il suo locale, l’associazione Studio 21 per la sua collaborazione e tutti coloro i quali hanno contribuito alla buona riuscita dell'evento".

Ragazzino denuncia la mamma che lo importuna su facebook

Arriva da Napoli un'invenzione che sta conquistando tutti

Accusata di aver ucciso l'amica con il fidanzato. Esce dal carcere ed approda in tv

Diventa amico del padrone di casa e poi lo colpisce a martellate