“Premio Lauro di Bronzo” per l’olimpionico Giovanni Improta

ìimprota giovanni lauro doro

Il casalucese Giovanni Improta, medaglia di bronzo nella disciplina karate ai giochi olimpici silenziosi di Samsun (Turchia) 2017, ha ricevuto, martedì 5 dicembre, presso la sede regionale dell’ENS Campania, un encomio di caratura nazionale, ovvero il “Lauro di bronzo”. Il premio gli è stato consegnato personalmente dal presidente nazionale della “Federazione Sport Sordi Italia”, Guido Zanecchia, insieme al presidente campano ENS, Gioacchino Lepore.

“E’ un momento molto impegnativo per Giovanni Improta – dicono dalla staff -, che, dopo la medaglia conseguita alle Olimpiadi, sta ricevendo numerosi elogi ed inviti ad eventi pubblici. Non a caso, a breve saremo anche a Piedimonte Matese. Ormai, Giovanni si può definire un vero e proprio ambasciatore delle arti marziali nel mondo; proprio lui che si sta affermando sempre più come una vera eccellenza sportiva della Terra di Lavoro”.