Pagina Attualità

Tragedia a San Cipriano d’Aversa: uomo si accascia a terra e muore

Un'altro lutto si è registrato a San Cipriano d’Aversa, dove A. I., un uomo di 58 anni si...
Tragedia a San Cipriano d’Aversa: uomo si accascia a terra e muore

Far west a Giugliano: rapina finisce nel sangue, vittima gambizzata

Oggi una rapina è finita male in via Casacelle, a Giugliano.
Far west a Giugliano: rapina finisce nel sangue, vittima gambizzata

Tiziana Cantone suicida per video hot. Il gip archivia l'inchiesta: “Nessuno l’ha istigata”

Si chiude definitivamente la vicenda della drammatica morte di Tiziana Cantone, la 31enne...
Tiziana Cantone suicida per video hot.  Il gip archivia l'inchiesta: “Nessuno l’ha istigata”

Aversa: incontro delle commissioni mensa. Spiegate le macchie nere nel purè dei bambini

Si è protratto fino alla tarda serata di martedì l’incontro tra l’amministrazione comunale...
Aversa: incontro delle commissioni mensa. Spiegate le macchie nere nel purè dei bambini

Gricignano di Aversa: muore durante il parto con due dei tre gemelli. 14 Medici a processo

Francesca OlivaArriva in tribunale la drammatica storia di Francesca Oliva, la 29enne di Gricignano di Aversa morta al settimo mese di una gravidanza trigemellare, il 24 maggio dopo un taglio cesareo effettuato d'urgenza nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno.

La giovane era arrivata al nosocomio castellano con forte crampi all'addome, febbre alta e dolori lancinanti alla testa. Solo qualche giorno prima era stata sottoposta dal suo ginecologo - deceduto lo scorso gennaio - ad un cerchiaggio presso l'ospedale San Giuliano di Giugliano.

Durante il parto, sono morti anche due dei tre bimbi che la 29enne aspettava. Uno in particolare era morto ed è restato nel grembo materno per alcuni giorni. Francesca è morta per setticemia. Secondo l'accusa nessuno dei medici che l'aveva avuta in cura nei due nosocomi si era accorto delle infezioni in corso e della presenza del bimbo morto, nonostante le ecografie effettuate. Per di più le sarebbero stati somministrati antibiotici inadatti alla sua condizione.

Adesso, i quattordici medici si dovranno presentare in tribunale, davanti al giudice Carotenuto, per la prima udienza del processo fissata per il 9 febbraio 2018.

La decisione è stata presa dal gup del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Nicoletta Campanaro, che ha accolto le richieste del pm Fornaro e degli avvocati dei familiari della giovane gricignanese.

LA STORIA DELLA GIOVANE MAMMA CHE MUORE DURANTE IL PARTO, 14 MEDICI FINISCONO NEI GUAI

GRICIGNANO DI AVERSA: 29ENNE INCINTA DI TRE GEMELLI, MORÌ INSIEME A DUE DEI FIGLI. QUINDICI MEDICI INDAGATI