51enne di Grumo Nevano sotto processo a Parma per minacce

tribunale parma

Un 51enne originario di Grumo Nevano, da tempo residente in provincia di Parma, è finito sotto processo con l'accusa di minacce su richiesta della procura della cittadina emiliana. L'uomo, stando alla denuncia dell'ex moglie, attraverso Facebook avrebbe minacciato la donna e le tre figlie nate durante la loro unione. I fatti risalgono al luglio del 2014, ma il processo inizierà esattamente 4 anni dopo, nel luglio del 2018.