Frignano: algerino si annoia di stare ai domiciliari e se ne va a spasso. Rinchiuso in carcere

manette 3I carabinieri di Frignano, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un  cittadino algerino 45enne residente a Frignano.

Il provvedimento cautelare è scaturito a seguito delle attività di controllo svolte dai militari dell’Arma che hanno accertato, da parte del predetto, reiterate violazioni alla detenzione domiciliare a cui era già sottoposto per spaccio di sostanze stupefacenti. L'algerino è stato rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.