Villa Literno: 45enne torna in carcere, condannato per estorsione

carcereI carabinieri di Villa Literno hanno dato seguito all’esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bologna nei confronti di un 45enne, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

L’uomo dovrà scontare una pena definitiva di anni 2 e mesi 9 di reclusione per estorsione aggravata dal metodo mafioso. L'arrestato è stato accompagnato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.