Lite a Sant’Arpino: 28enne accoltella 4 persone, arrestato

coltello pericoloI carabinieri hanno arrestato a Sant'Arpino un 28enne accusato di tentato omicidio.

Il giovane secondo gli inquirenti avrebbe ferito con un coltello quattro persone, tra le quali una coppia di coniugi. Da quanto ricostruito dai militari dell'arma il primo ad essere aggredito in via Martiri Atellani sarebbe stato un ex dipendente dell’ufficio postale cittadino, accoltellato all’addome, subito dopo il 28enne avrebbe colpito con un fendente la consorte giunta a prestare soccorso al marito.

Durante l’aggressione sono stati colpiti anche due familiari che si sono scagliati in difesa dei coniugi. Fortunatamente nonostante le ferite nessuno dei quattro accoltellati rischia la vita. La situazione più seria riguarda l'ex dipendente dell’ufficio postale al quale sono stati applicati diversi punti di sutura, gli altri hanno riportato ferite giudicate guaribili in pochi giorni.

Grazie ad una segnalazione, sul posto sono immediatamente accorsi i carabinieri che hanno scongiurato il peggio e bloccato il 28enne. Restano ancora da chiarire le motivazione che hanno determinato la violenta lite.