Giallo a Giugliano: scomparso un 36enne. A lanciare l’allarme la moglie

Battista RiccioBattista Riccio, 36enne di Giugliano, è scomparso venerdì scorso lasciando la famiglia nel buio totale e nel terrore.  A lanciare l’allarme è stata la moglie che non l’ha visto più rientrare a casa.

La donna preoccupata ha sporto denuncia di scomparsa presso il comando dei carabinieri. Riccio è già noto alle forze dell’ordine per diversi reati tra i quali rapina e possesso di armi illegali.

Secondo gli inquirenti il 36enne potrebbe essersi schierato nella guerra di camorra a Giugliano, e questo farebbe pensare ad un caso di lupara bianca.

Per il momento però non viene esclusa la possibilità di un allontanamento volontario e i militari indagano a trecentosessanta gradi.