Il generale Massimiliano Della Glala, originario di Aversa, comandante della Legione Carabinieri Umbria

 della Gala Massimiliano

Il Generale di Brigata Massimiliano Della Gala, 52 anni originario di Aversa, è il nuovo comandante della Legione Carabinieri Umbria subentra al Generale di Divisione Francesco Benedetto, che lascerà il servizio attivo dopo 41 anni trascorsi nell’Arma. La cerimonia per il passaggio di consegne è avvenuta ieri. Della Gala proviene dal Comando Generale dell’Arma, ove ricopriva l’incarico di Capo Ufficio Condizione Generale del Personale. Ha iniziato la carriera militare nel 1983, frequentando il 165° Corso dell’Accademia Militare di Modena. Al termine del percorso formativo, ha prestato servizio alla Scuola Allievi Carabinieri di Roma e al Nucleo Radiomobile della Capitale quale comandante di sezione Autoradio e Motociclisti. E' stato anche comandante provinciale dell'Arma a Livorno.