Ruba gasolio nella galleria dell'A15, giuglianese condannato a Parma

Polizia agente

Hanno rubato il gasolio che alimenta l'impianto di illuminazione di una galleria dell'A15, tra Parma e La Spezia, rischiando di provocare dei gravi incidenti stradali. A disturbare la loro azione delinquenziale è stato l'allarme che ha allertato i tecnici della società di gestione del tratto autostradale che a loro volta hanno avvisato la Polizia Stradale. Gli agenti hanno bloccato due persone che erano a bordo di un camion al km 54,900, nei pressi di di Berceto, avevano le cisterne per trasportare il gasolio e molti attrezzi da lavoro, sotto processo sono finiti un pregiudicato quarantottenne di Giugliano in Campania (Napoli) ed il suo complice, un trentenne anche lui napoletano. Il Tribunale di Parma, dopo due mesi dall'accaduto, li ha condannati a 8 mesi di reclusione e al pagamento di una sanzione pecuniaria di 200 euro.