Notte da incubo a Giugliano: maxi incendio, coinvolti edifici residenziali. Evacuate famiglie

vigili del fuocoIeri, intorno a mezzanotte, un incendio è divampato in una segheria di via Epitaffio a Giugliano, trasformando la notte di numerose famiglie in un terrificante incubo.

Da quanto è emerso a determinare il maxi incendio sarebbero state alcune pedane in legno e bins in plastica per la raccolta della frutta che avrebbero preso fuoco, per motivi ancora da accertare. Le fiamme hanno raggiunto tre edifici residenziali adiacenti, ed in particolare hanno distrutto una parete di uno degli edifici penetrando anche nelle abitazioni, i residenti sono stati immediatamente evacuati. Per due anziani invece, che dormivano senza accorgersi di quanto stava accadendo, si è reso indispensabile l’intervento delle forze dell’ordine che hanno provveduto a buttare giù la porta, a svegliarli dal sonno e a metterli in salvo. Molti hanno temuto si verificassero esplosioni per la presenza di gas. Gli appartamenti sono rimasti gravemente danneggiati.

Sul luogo del maxi incendio erano parcheggiate anche delle macchine agricole e un camion, spostati da alcuni giovani prima dell’arrivo dei pompieri.

Per spegnere le fiamme è stato necessario l’intervento di ben otto mezzi dei vigili del fuoco, per mettere al sicuro gli abitanti della zona invece, sono intervenuti carabinieri, polizia con il supporto dei sanitari del 118.