Parete: minaccia e picchia l'ex fidanzata, arrestato 30enne

violenza donneI Carabinieri di Parete hanno eseguito un’ordinanza applicativa della custodia cautelare agli “arresti domiciliari”, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Napoli Nord di Aversa, nei confronti di un 30enne del posto.

Il giovane è accusato di lesioni personali aggravate e minacce, compiuti ai danni dell’ex fidanzata 21enne. Da quanto è emerso l’arrestato avrebbe avuto simili comportamenti, con minacce ed aggressioni fisiche, già in passato. In particolare la ragazza avrebbe subito le violenze a partire dal maggio 2017.

Il 30enne paretano è stato ora ristretto presso la propria abitazione.