Far west a Villa Literno: giovani litigano in auto e finisce in sparatoria in strada

sparatoriaEmergono nuovi elementi riguardanti la sparatoria avvenuta in corso Umberto a Villa Literno, lo scorso 26 giugno.

 

In base alle indagini condotte dai carabinieri, nel conflitto a fuoco sarebbero coinvolti due gruppi di ragazzi, uno di Villa Literno e l’altro contrapposto di Casal di Principe, che rientravano da una serata trascorsi nei locali della zona.

Dalle immagini di videosorveglianza acquisite dai militari dell’arma è emerso che gli spari sarebbero stati esplosi quando le auto erano in corsa. Ad aprire il fuoco sarebbero stati i due liternesi. Entrambe le automobili subito dopo il violento episodio si sono dileguate nel nulla.

Intanto, gli uomini dell’arma sono riusciti anche ad ascoltare alcuni testimoni che hanno riferito di aver sentito contemporaneamente gli spari e i rumori delle auto in fuga. Attualmente le indagini sono ancora in corso ed i carabinieri sono sulle tracce dei responsabili, ma è stato accertato che la lite è scoppiata per futili motivi di viabilità.

VILLA LITERNO: SI SPARANO IN STRADA DOPO UNA LITE PER LA PRECEDENZA IN AUTO